Disordini temporomandibolari – Terapia manuale, esercizio e needling

Variants
€ 42,50€ 50,00(- 15%)
+
-
Ic cart white
Authors : Editors, César Fernández-de-las-Peñas, Juan Mesa-Jiménez ISBN : 9788870516739 School subject : DENTISTRY Publisher : Edi.Ermes License duration (days) :
Digital version of the book, no paper-based copy
This book requires Digibook24® applications
  • peso
    Book weight 22.9 MB
  • pagine
    Book pages 322
  • risorse
    Extra resources None
  • liquid
    Liquid text No

Description

La letteratura scientifica ha ormai definitivamente riconosciuto la natura muscoloscheletrica dei disordini temporomandibolari, condizioni prevalentemente dolorose che coinvolgono i muscoli e le articolazioni della regione craniofacciale. In questo volume viene fornita una definizione, valutata l’epidemiologia e proposta una moderna classificazione dei disordini temporomandibolari, facendo chiarezza su quali sono i fattori che ne possono determinare l’insorgenza e la transizione verso la cronicità; vengono descritti i diversi passaggi per la valutazione clinica del paziente, per una corretta impostazione dell’anamnesi e dell’esame obiettivo della regione craniofacciale, considerando le più frequenti comorbilità dolorose muscoloscheletriche di cui questi pazienti posso essere portatori.
La parte centrale del libro è dedicata principalmente alle principali proposte di trattamento riabilitativo – da quelle più consolidate quali esercizio terapeutico e tecniche di terapia manuale ad altri trattamenti tra cui il dry needling e l'agopuntura.-, mentre la parte conclusiva analizza la gestione delle implicazioni cognitivo-comportamentali e l’influenza della sfera psicologica sulla percezione del dolore, oltre che a promettenti approcci indirizzati alle modificazioni neuroplastiche e all’immagine corporea associate al dolore cronico orofacciale.

  • Volume autorevole e completo sulla valutazione e sulla gestione conservativa dei disordini che coinvolgono il distretto temporomandibolare.
  • Il testo - realizzato da clinici e ricercatori di fama internazionale – offre un approccio multidisciplinare alla problematica ed è corredato da 185 disegni e fotografie.
  • Costituisce un ausilio per i professionisti nel prendere le decisioni più appropriate, attraverso una corretta classificazione e valutazione clinica dei disordini.
  • L’enfasi è stata posta sull’Evidence Based Practice, la pratica clinica basata sull’evidenza scientifica: dal valore dell’esperienza e della competenza del clinico ai risultati della ricerca.
  • I disordini temporomandibolari sono molto comuni, ma si manifestano in una notevole varietà di modi e presentazioni cliniche. Di conseguenza, possono essere difficili da inquadrare e chi ne soffre può rivolgersi a una varietà di professionisti ed essere trattato con modalità differenti.
  • Sono presenti le risposte alle domande fondamentali per il paziente che necessita di trattamento:
    • i sintomi presentati indicano un disordine temporomandibolare?
    • se sì, qual è la causa?
    • quale potrebbe essere il trattamento più appropriato ed efficace?
    • chi è l’operatore più indicato per il trattamento o è necessario un approccio multidisciplinare?