L'educazione e i margini

Variabili
€ 20,39€ 23,99(- 15%)
+
-
Ic cart white
Autori : Curatori, Alessandro Ferrante, Maria Benedetta Gambacorti-Passerini, Cristina Palmieri ISBN : 9788881953745 Materia : PEDAGOGIA Editore : Guerini Scientifica Durata della licenza (in giorni) :
Libro in versione digitale, non cartacea
Questo libro richiede l'utilizzo delle Applicazioni Digibook24®
  • peso
    Peso libro 5,58 MB
  • pagine
    Pagine libro 333
  • risorse
    Risorse extra Non presenti
  • liquid
    Testo liquido No

Descrizione

In che modo l’inclusione e la marginalità riguardano il mondo dell’educazione? Come si impara a includere o a escludere, a integrare o a marginalizzare, a fare i conti con le differenze, proprie e altrui? Come si possono generare nuovi apprendimenti e nuove forme di convivenza e di giustizia sociale? Sono queste alcune delle principali traiettorie che vengono tracciate nel volume, a partire dalla consapevolezza che nella contemporaneità sia indispensabile sostenere una posizione pedagogica ed etico-politica capace di confrontarsi con esse criticamente e di assumere in situazione un atteggiamento contrassegnato allo stesso tempo da rigore e creatività, tramite cui moltiplicare, rendere porosi, permeabili e attraversabili i confini che separano vita e formazione, istituzioni e territori, identità e alterità, individui, gruppi e comunità di appartenenza.
Il testo è rivolto a chi, a titolo personale o professionale, ha a che fare con temi legati all’inclusione e all’esclusione.