Scoliosi idiopatica. Trattamento conservativo con le bande elastiche

Variabili
€ 21,24€ 24,99(- 15%)
+
-
Ic cart white
Autori : Emanuele Rovatti, Marco Rovatti ISBN : 9788870514698 Materia : ATTIVITÀ FISICA - ESERCIZIO TERAPEUTICO Editore : Edi.Ermes Durata della licenza (in giorni) :
Libro in versione digitale, non cartacea
Questo libro richiede l'utilizzo delle Applicazioni Digibook24®
  • peso
    Peso libro 7,44 MB
  • pagine
    Pagine libro 148
  • risorse
    Risorse extra Non presenti
  • liquid
    Testo liquido No

Descrizione

Nel trattamento della scoliosi, il Metodo Rovatti® offre agli operatori del settore terapeutico-riabilitativo una metodica che, partendo dai medesimi concetti base teorici della ginnastica lyonese, incoraggia ancora di più la partecipazione attiva del paziente quale soggetto nel processo personale di rieducazione e autocorrezione.
In particolare, il Metodo Rovatti® lavora con le bande elastiche professionali di diversa densità e resistenza, capaci letteralmente di “avvolgere” il rachide e plasmarlo, quasi fossero le mani stesse del terapista. In tale modo, si superano i limiti dei trattamenti fisioterapici o cinesiterapici impostati necessariamente su un rapporto vis-a-vis terapista-paziente.
Questo tipo di trattamento rende, dunque, possibile seguire più pazienti contemporaneamente. Ciò comporta un doppio vantaggio: in particolare, ai pazienti in giovane età offre una modalità correttiva più “facile” da accettare, lavorando in gruppo con la possibilità di confronto e condivisione continua delle esperienze e dei risultati; il secondo motivo d'interesse è di tipo economico, per le famiglie che si trovano nella necessità di seguire un processo terapeutico impegnativo.
Il manuale teorico-pratico propone, oltre all’illustrazione dei principî teorici della metodologia, un’antologia di esercizi (circa 80, spiegati e illustrati) fondamentali e caratterizzanti il Metodo Rovatti®, esponendone modalità di esecuzione, principî e obiettivi correttivi. Gli esercizi sono organizzati in categorie, secondo la finalità correttiva, e proposti ai pazienti in relazione al rischio di evolutività della propria patologia scoliotica.